MpV Chivasso


logo-mpv

Si propone la diffusione di una cultura consapevole e rispettosa del valore della vita umana dal concepimento alla morte naturale.

Come riconosciuto nel preambolo della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, ogni essere umano in quanto tale, è detentore di una dignità inalienabile, che costituisce il fondamento della libertà, della giustizia e della pace nel mondo. Tale dignità non può essere negata per nessuna ragione al mondo; non può esserci distinzione di razza, di colore, di sesso, di lingua, di religione, di opinione politica o di altro genere, di origine nazionale o sociale, di ricchezza, di nascita o di altra condizione.

Non sono le capacità, le abilità o le funzioni che conferiscono dignità all’essere umano, ma la sua natura stessa.

L’essere umano non ancora nato non fa eccezione, in quanto essere vivente della specie umana, che sta completando la costruzione del suo corpo.

Lo stesso vale per l’essere umano che ha perso la capacità di relazionarsi o per quello che vede approssimarsi il termine della sua esistenza terrena.

Impegnarsi a promuovere questi valori significa spendere il proprio tempo per costruire una società più giusta.